Lnd

ANCONA - RIMINI


ANCONA - RIMINI
27/04/2016
Da notizie di stampa apprendiamo che per la trasferta di Ancora è stata vietata la vendita dei tagliandi ai residenti dell'Emilia Romagna con conseguente sospensione dei programmi di fidelizzazione della A.C. Rimini 1212. Il provvedimento è stato adottato dal prefetto di Ancona Antonio D'Acunto con parere favorevole del questore, a seguito delle determinazioni dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive e del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive del Ministero dell'Interno. Al momento la Rimini Calcio non ha ricevuto comunicazioni ufficiali.



Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter

A.C. Rimini Calcio 1912 srl

comunicazione@riminicalcio.com
Copyright © 2012 A.C. Rimini Calcio 1912 srl
Tutti i diritti riservati - Piva 03891240404
Siti internetby Pianetaitalia.com