Lnd

FORTIS JUVENTUS - A.C. RIMINI 1912 1-1 TABELLINO E DOPOGARA


FORTIS JUVENTUS - A.C. RIMINI 1912  1-1 TABELLINO E DOPOGARA
25/03/2015
FORTIS JUVENTUS – A.C. RIMINI 1912   1-1

 
IL TABELLINO
 
FORTIS JUVENTUS: Calvarese, Fusi, Donatini (13′ st Bigeschi), Biagini, Salvadori, Spinelli, Serotti, Cretella, Sanni, Nencioli (46′ st Perone), Braschi (8′ st Frati). A disp.: Bolognesi, Casini, Mucci. All. Bonuccelli

 
A.C. RIMINI 1912 : Dini, Calori, Florio, De Martino, Cacioli, Martinelli, Berardi (21′ st Masini), Di Deo (15′ st Torelli), Pera, Tedesco (30′ st Kabine), Mazzocchi. A disp.: Carezza, Barasso, Guastamacchia, Spinosa, Verdone, Versienti. All. Cari.

 
ARBITRO: Nicoletti di Catanzaro

RETI: 33′ Florio, 70′ Sanni

Ammoniti:Spinelli, Pera, Sanni, Calori, Kabine, Bigeschi.
 
IL DOPOGARA
 
MARCO CARI
 
È stata una partita difficile come del resto ci aspettavamo contro una buona squadra che sta disputando un ottimo campionato, il pareggio ci soddisfa e non nascondo che saputo il risultato della Correggese, abbiamo pensato più che altro a gestire la partita per non correre nessun rischio. Abbiamo giocato sotto una pioggia incessante, il campo ha tenuto bene ma con il passare del tempo è diventato scivoloso e la gara è stata combattuta soprattutto a centrocampo. Siamo passati in vantaggio, poi nella ripresa potevamo anche raddoppiare in almeno due, tre occasioni invece la partita è rimasta aperta e ci siamo fatti sorprendere da una loro azione in velocità. Usciamo da una serie di partite difficili aumentando il vantaggio sulla seconda in classifica e a più dieci vediamo ormai il traguardo, adesso non ci resta che tagliarlo; ci godiamo questa giornata importante poi da domani torneremo al lavoro per chiudere matematicamente questo campionato.
 
MANUEL PERA
 
Oggi non era facile, giocavamo su un campo stretto con un terreno scivoloso per la pioggia, potevamo chiuderla nella ripresa poi è arrivato il loro gol ma contemporaneamente giungevano notizie positive dal campo di Castelfranco e abbiamo pensato soprattutto a gestire la partita per portare casa un pareggio che ci porta a dieci punti di vantaggio. Ormai ci siamo, il traguardo del campionato è a un passo, sapevamo che queste partite sarebbero state decisive e la vittoria di domenica scorsa contro il Piacenza ha messo un punto importante al campionato. Pensiamo già alla sfida di domenica dove cercheremo di conquistare altri tre punti per avvicinarci alla certezza matematica di un campionato completamente in mano nostra.
 
FILIPPO FLORIO
 
Sono felicissimo per il gol, è il primo che segno nel calcio diciamo dei grandi ed è arrivato proprio oggi che il Rimini allunga a più dieci il vantaggio sulla seconda. Nell’occasione del gol mi sono accentrato dalla sinistra, sono arrivato al limite dell’area e ho cercato la porta, la palla si è alzata dopo aver colpito un difensore e il portiere, che aveva fatto qualche passo in avanti, non è riuscito a intercettare la parabola. Potevo segnare anche nel secondo tempo, la palla è arrivata sulla trequarti dopo un nostro angolo, ho tirato al volo di prima intenzione ma il portiere è riuscito a toccare la palla con le dita e si è stampata sulla traversa: peccato ma due gol in una partita sarebbero stati forse troppi… Sentiamo l’odore della vittoria ma restiamo concentrati, ci sono due partite ravvicinate da vincere poi durante la sosta faremo il conto dei punti necessari per festeggiare.
 
LUCA CACIOLI
 
Abbiamo affrontato una buona squadra che si è difesa con ordine La Fortis poi è abituata al palleggio sul campo stretto, ci siamo adattati bene poi il terreno con la pioggia è diventato molto scivoloso e non era semplice dare intensità all’azione offensiva. Abbiamo comunque creato almeno quattro, cinque occasioni nitide, poi sul risultato di pareggio con le notizie che arrivavano da Castelfranco, abbiamo pensato ad annullare i rischi a zero. La vittoria del campionato è vicina, adesso pensiamo a fare punti nelle prossime due partite per chiudere definitivamente la pratica. Sono convinto che la Correggese si aspettasse un altro risultato dalla partita di domenica scorsa contro il Piacenza, la nostra vittoria ha dato il colpo decisivo: ormai siamo in discesa.
 
 



Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter

A.C. Rimini Calcio 1912 srl

comunicazione@riminicalcio.com
Copyright © 2012 A.C. Rimini Calcio 1912 srl
Tutti i diritti riservati - Piva 03891240404
Siti internetby Pianetaitalia.com